Meningoencefalite: sono diversi i ceppi di meningococco dei bambini ricoverati al Gaslini. L’undicenne è in condizioni critiche

Genova – La Direzione Sanitaria dell’Ospedale Gaslini informa che per il bambino di 11 anni ricoverato in terapia intensiva per meningoencefalite, permangono le condizioni di criticità e la prognosi resta riservata. Il bambino è comunque attualmente stabile.

Il meningococco responsabile dell’infezione è risultato essere di tipo C, quindi di tipo diverso dall’altro caso ricoverato negli stessi giorni presso l’Istituto. Ricordiamo infatti che il piccolo di 5 anni, ancora ricoverato in Medicina d’urgenza, aveva contratto il meningococco di tipo y, ed è attualmente fuori pericolo di vita.

CONDIVIDI