Piaggio Aerospace: al via il Bando internazionale per la vendita

Venerdì 3 aprile 2020 termine ultimo per l’invio delle manifestazioni di interesse. Il Commissario Nicastro: “Confermo l’obiettivo di vendere l’azienda nella sua interezza.

Villanova d’Albenga  Con un annuncio che verrà pubblicato domani su alcuni giornali economici, e dopo aver ricevuto l’autorizzazione dal Ministero dello Sviluppo Economico, parte formalmente il bando internazionale per la cessione dei complessi aziendali di Piaggio Aero Industries e della controllata Piaggio Aviation, le due società attualmente in amministrazione straordinaria che operano sotto il marchio Piaggio Aerospace.

I soggetti interessati a rilevare l’interezza o parte dei complessi aziendali delle due aziende – che pur facendo capo a due diversi soggetti giuridici, costituiscono dal punto di vista industriale un unicum avranno tempo sino al 3 aprile 2020 per inviare al Commissario Straordinario, Vincenzo Nicastro, le manifestazioni di interesse. Dopo aver valutato qualità e completezza di ciascuna proposta, sarà prerogativa del Commissario ammettere quanti hanno manifestato interesse allasuccessiva fase della procedura di vendita. Allo stesso modo, come recita testualmente il bando, “ogni definitiva determinazione in ordine alla vendita è […] soggetta al potere autorizzativo del Ministero dello Sviluppo Economico, sentito il parere del Comitato di Sorveglianza.

Nel corso di poco più di un anno dall’avvio dell’amministrazione straordinaria, siamo riusciti a creare un portafoglio ordini di tutto rispetto, il che rende l’azienda sicuramente appetibile per un compratore”, ha dichiarato Nicastro. “Valuteremo con rigore ciascuna delle offerte che ci perverranno”, ha aggiunto, “con l’obiettivo di vendere Piaggio Aerospace nella sua interezza e di trovare un compratore che sappia proporre un solido piano di rilancio e sviluppo. Puntiamo a concludere il processo entro l’anno in corso”.

Piaggio Aerospace si presenta ai potenziali compratori con un portafoglio ordini in esecuzione pari a 450 milioni di euro, cui si aggiungeranno a breve ulteriori accordi per altri 450 milioni, portando così il totale del portafoglio ordini a 900 milioni di euro.

Il Gruppo Piaggio Aerospace – che controlla negli Stati Uniti anche la consociata Piaggio America – opera nei business Velivoli e Motori. Il primo è dedicato alla progettazione, costruzione e manutenzione di velivoli civili e militari e comprende le attività di customer service. Il business Motori è invece dedicato alla costruzione e manutenzione di motori aeronautici.

L’indirizzo di posta elettronica certificata cui far pervenire le proposte, che possono essere redatte sia in italiano che in inglese, è piaggioaeroamministrazionestraordinaria2@pec.piaggioaero.it. Il testo integrale dell’invito a manifestare interesse sarà reperibile dalla mattina di domani 27 febbraio sul sito Piaggio Aerospace in AS.

CONDIVIDI