Nuovo viadotto Polcevera, la pioggia di ieri non rallenta i lavori. Bucci: “Varo della campata sul Polcevera entro il fine settimana”

Genova – Dopo la pioggia di ieri, che ha innalzato il torrente Polcevera di circa un metro e mezzo e sommerso l’isola che era stata costruita in alveo per poter procedere alle operazioni di varo della campata P9P10, il sopralluogo di stamattina ha mostrato una situazione meno grave del previsto e dunque la Struttura Commissariale ha valutato di poter ricominciare a lavorare nel torrente già da questo pomeriggio  – e di proseguire anche con turni notturni – per ripristinare le ottimali condizioni dell’argine e della piazzola sulla quale scorrerà l’impalcato da 100 metri.

È quanto conferma il Commissario Bucci, oggi a margine del Consiglio Comunale, che poi precisa: “Ci vorranno circa due giorni per ripristinare l’isola e, non appena sarà pronta, l’impalcato partirà. Io prevedo che nel fine settimana si potrà procedere al varo Questo permetterà di non ritardare ulteriormente il P10P11 che è quello sulla ferrovia”.

“Tutto sta andando avantiLe date dovrebbero essere rispettate e verso la fine della primavera faremo l’inaugurazione”. È ottimista il Commissario Bucci che poi sul completamento dei lavori di manutenzione dell’elicoidale nei tempi giusti risponde: Autostrade ha promesso che a fine maggio l’elicoidale è pronta”, quindi alla domanda se ci sia da fidarsi, commenta: “Io mi fido di tutti e di nessuno”.

st

Leggi anche:

https://fivedabliu.it/2020/02/22/nuovo-viadotto-polcevera-prende-forma-il-collegamento-con-la-a10/

CONDIVIDI