Autostrade, tutte le attività di controllo e manutenzione fino al 13 marzo

AUTOSTRADE PER L’ITALIA, DIREZIONE DI TRONCO DI GENOVA: ATTIVITÀ DI CONTROLLO E MANUTENZIONE SULLA RETE LIGURE

Genova – Ecco il programma dei cantieri notturni dal 6 al 13 marzo 2020 comunicato da una nota di Autostrade per l’Italia.

VENERDÌ 6 MARZO
A10 Genova-Savona
-riduzione a una corsia, per consentire verifiche e interventi di manutenzione sulle barriere fonoassorbenti tra Genova Pra’ e Genova Aeroporto, verso Genova, dal km 6+000 al km 5+000;
-chiusura del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’, verso Savona. In alternativa si consiglia di entrare alla stazione autostradale di Genova Pra’. All’interno del tratto chiuso verrà disposta una riduzione a una corsia dal km 5+000 al km 6+000.

LUNEDI’ 9 MARZO
A10 Genova-Savona
-riduzione a una corsia, per consentire verifiche e interventi di manutenzione sulle barriere fonoassorbenti nei seguenti tratti:
tra Genova Pra’ e l’allacciamento con la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, verso Savona, dal km 10+000 al km 11+000;
tra l’allacciamento con la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce e Genova Pra’, dal km 11+000 al km 10+000;
-chiusura del tratto compreso tra Genova Pra’ e Genova Aeroporto, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione autostradale di Genova Pra’ si potrà entrare sulla A7 alla barriera autostradale di Genova ovest.
A12 Genova-Sestri Levante
-chiusura del tratto compreso tra Rapallo e Chiavari, verso Sestri Levante. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Rapallo, si potrà percorrere la SS1 Aurelia con rientro sulla A12, alla stazione autostradale di Chiavari. Si fa presente che sulla SS1 Aurelia è in atto un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico. In uscita al casello di Rapallo vige un limite massimo di altezza di 4 metri e, in piazza Pastene, in entrambe le direzioni, vige una limitazione di transito per veicoli aventi massa superiore alle 12 tonnellate. Pertanto, i mezzi pesanti di altezza non superiore ai 4 metri e di peso superiore alle 12 tonnellate, in uscita alla stazione di Rapallo, potranno percorrere Piazzale Genova, Via S.Anna, Via Mameli, Via della Libertà, Via dei Giustiniani, Piazza IV Novembre, Lungomare Vittorio Veneto, Via Montebello, Aurelia di Levante;
-chiusura della stazione di Genova est, in entrata verso Genova. In alternativa si consiglia di entrare alla stazione autostradale di Genova Nervi, sulla stessa A12 o, sulla A7 Serravalle-Genova, alla barriera autostradale di Genova ovest.

MARTEDI’ 10 MARZO
A7 Serravalle-Genova
-chiusura del tratto compreso tra Genova Bolzaneto e Busalla, verso Serravalle/Milano. In alternativa si consigliano i seguenti itinerari: per i veicoli leggeri diretti vers Serravalle/Milano, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Genova Bolzaneto, potranno percorrere la SS35 dei Giovi, con rientro sulla A7 alla stazione autostradale di Busalla; per i veicoli pesanti diretti verso Milano, si consiglia di entrare alla stazione di Genova Pra’, sulla A10 Genova-Savona, percorrere la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce e immettersi sulla D26 Diramazione Predosa-Bettole fino a raggiungere la A7 Serravalle-Genova e proseguire in direzione di Milano.
A10 Genova-Savona
-chiusura del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’, verso Savona/Ventimiglia. In alternativa si consiglia di entrare alla stazione autostradale di Genova Pra’.
A12 Genova-Sestri Levante
-riduzione a una corsia, per consentire verifiche e interventi di manutenzione sulle barriere fonoassorbenti nei seguenti tratti:
tra Genova est e l’allacciamento con la A7 Serravalle-Genova, in direzione di quest’ultima, dal km 1+000 al km 0+000;
tra l’allacciamento A7/A12 e Genova est, verso Sestri Levante, dal km 0+000 al km 1+000;
-chiusura della stazione di Genova est, in uscita per chi proviene da Sestri Levante. In alternativa si consiglia di uscire alla stazione autostradale di Genova Nervi, sulla stessa A12 o, sulla A7 Serravalle-Genova, alla barriera autostradale di Genova ovest;
-chiusura del tratto compreso tra Chiavari e Rapallo, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Chiavari, si potrà percorrere la SS1 Aurelia con rientro sulla A12, alla stazione autostradale di Rapallo. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è in atto un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico. Inoltre, in uscita al casello di Rapallo vige un limite massimo di altezza di 4 metri e, in piazza Pastene, in entrambe le direzioni, vige una limitazione di transito per veicoli aventi massa superiore alle 12 tonnellate. Pertanto, i mezzi pesanti di altezza non superiore ai 4 metri e di peso superiore alle 12 tonnellate, in uscita alla stazione di Rapallo, potranno percorrere Piazzale Genova, Via S.Anna, Via Mameli, Via della Libertà, Via dei Giustiniani, Piazza IV Novembre, Lungomare Vittorio Veneto, Via Montebello, Aurelia di Levante.
A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
-chiusura del tratto compreso tra Ovada e Masone, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Ovada, si potrà percorrere la SP456 del Turchino, con rientro sulla A26 alla stazione autostradale di Masone. Si ricorda che sulla SP456 del Turchino è in atto un senso unico alternato tra Ovada e Rossiglione.

MERCOLEDÌ 11 MARZO
A7 Serravalle-Genova
-chiusura del tratto compreso tra Ronco Scrivia e Vignole Borbera Arquata Scrivia, verso Serravalle/Milano. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Ronco Scrivia, si potrà percorrere la SP35 dei Giovi, con rientro sulla A7, alla stazione di Vignole Borbera Arquata Scrivia, verso Serravalle/Milano.
A10 Genova-Savona
-chiusura del tratto compreso tra Albisola e l’allacciamento con la A6 Torino-Savona, in direzione di Savona/Ventimiglia. In alternativa, chi è diretto verso Savona/Ventimiglia, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Albisola, si potrà percorrere la SS1 Aurelia con rientro sulla A10, alla stazione autostradale di Savona. L’accesso alla A6 Torino-Savona sarà possibile entrando alla stazione di Savona. Chi proviene dalla A6, potrà uscire alla stazione di Savona o proseguire il percorso verso Ventimiglia, senza incontrare chiusure autostradali.
A12 Genova-Sestri Levante
-riduzione a una corsia, per consentire verifiche e interventi di manutenzione sulle barriere fonoassorbenti nei seguenti tratti:
tra Genova est e l’allacciamento con la A7 Serravalle-Genova, in direzione di quest’ultima, dal km 1+000 al km 0+000;
tra l’allacciamento A7/A12 e Genova est, verso Sestri Levante, dal km 0+000 al km 1+000;
-per chi prov ene da Sestri Levante, sarà chiuso l’allacciamento con la A7 Serravalle-Genova, verso Genova. In alternativa, chi proviene da Sestri Levante potrà uscire alla stazione autostradale di Genova est, sulla A12 Genova-Sestri Levante. Chi, invece, proseguirà il percorso lungo la A12, verrà obbligatoriamente deviato sulla A7 verso Serravalle/Milano, dove potrà uscire alla stazione di Genova Bolzaneto per rientrare dalla stessa stazione in direzione della barriera di Genova ovest.
A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
-chiusura del tratto compreso tra Ovada e Masone, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Ovada, si potrà percorrere la SP456 del Turchino con rientro sulla A26 alla stazione autostradale di Masone. Si ricorda che sulla SP456 del Turchino è in atto un senso unico alternato tra Ovada e Rossiglione.

GIOVEDÌ 12 MARZO
A10 Genova-Savona
-riduzione a una corsia della rampa di entrata e di uscita della stazione di Genova Aeroporto;
-chiusura del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’, verso Savona/Ventimiglia. In alternativa, si consiglia di entrare alla stazione autostradale di Genova Pra’;
-chiusura del tratto compreso tra Savona e Albisola, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Savona, si potrà percorrere la SS1 Aurelia, con rientro sulla A10, alla stazione autostradale di Albisola. Si consiglia lo stesso itinerario per chi proviene dalla A6 Torino-Savona e viaggia in direzione di Genova. Chi, invece, è diretto verso la A6 Torino-Savona, dovrà uscire e rientrare alla stazione di Savona.
A12 Genova-Sestri Levante
-chiusura della stazione di Genova est, in entrata verso Genova. In alternativa si consiglia di entrare alla stazione autostradale di Genova Nervi, sulla stessa A12 o, sulla A7 Serravalle-Genova, alla barriera autostradale di Genova ovest;
-chiusura del tratto compreso tra Recco e Genova Nervi, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Recco, si potrà percorrere la SS1 Aurelia con eventuale rientro, sulla A12, alla stazione autostradale di Genova Nervi. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è in atto un senso unico alternato.
A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
-chiusura del tratto compreso tra Masone e l’allacciamento con la A10 Genova-Savona, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Masone, si potrà percorrere la SP 456 del Turchino, con ingresso sulla A10 Genova-Savona, alla stazione autostradale di Genova Pra’.

VENERDÌ 13 MARZO
A10 Genova-Savona
-riduzione a una corsia della rampa di entrata della stazione di Genova Aeroporto.