Coronavirus, l’appello del Sindaco Bucci: “Supereremo anche questa come abbiamo fatto per il Morandi. Ho fiducia nei genovesi”

Genova – Fa appello alla forza che i genovesi hanno dimostrato per superare la tragedia di ponte Morandi il Sindaco Bucci, questo pomeriggio nel suo discorso alla città.

“La situazione non è facile, il nemico è subdolo e anche vigliacco perché non lo possiamo vedere con i nostri occhi. Noi siamo abituati a lavorare in situazioni difficili. Anche con l’emergenza del ponte Morandi ci siamo rimboccati le maniche. Ecco: qui c’è ancora bisogno che Genova e i genovesi dimostrino cosa vuol dire lavorare tutti assieme, per affrontare un nemico di questo tipo”.

Poi invita al rispetto delle norme emanate dal Governo e da Regione Liguria, “lo dobbiamo fare per noi, per tutti i genovesi e per le prossime generazioni”.

Quindi un pensiero va a chi lavora negli ospedali, alla Protezione Civile, e alle forze dell’ordine “che si impegnano per far tornare Genova alla normalità. Ricordiamo che quando ci fermeranno per strada e ci chiederanno dove stiamo andando, lo stanno facendo per la città e non per darci fastidio”.

“Io ho grande fiducia in tutti noi genovesi e sono certo che supereremo brillantemente anche questa. Conto su di voi, voi contate sull’amministrazione e insieme ne usciremo alla grande”.

st

Leggi anche:

Coronavirus, Conte blinda l’Italia e nomina un Commissario delegato per l’emergenza