Coronavirus, il flash mob dai balconi: Sestri Ponente canta l’inno di Mameli

Genova – Battono pentole e coperchi. Fanno lampeggiare le torce dei cellulari. E poi cantano “Fratelli d’Italia” per dirsi che il Paese ce la farà a uscire da questa emergenza. È il flash mob che stasera è andato in scena dai balconi di Sestri Ponente, dove in tanti si sono affacciati per gridare la loro speranza.

st

CONDIVIDI
Simona Tarzia

Sono una giornalista con il pallino dell’ambiente e mi piace pensare che l’informazione onesta possa risvegliarci da questa anestesia collettiva che permette a mafiosi e faccendieri di arricchirsi sulle spalle del territorio e della salute dei cittadini.