Dalla California all’Istituto Comprensivo Sestri Est: arrivano i primi 10 portatili donati per le lezioni a distanza

IL GESTO DI SOLIDARIETÀ ARRIVA DA DUE INGEGNERI GENOVESI CHE VIVONO A SAN FRANCISCO

Genova – Arriva dalla California, precisamente da San Francisco, un bel gesto di solidarietà che ha il nome di due ingegneri genovesi: Pierluigi Sarti e Matteo Daste. Venuti a conoscenza delle esigenze telematiche di alcune scuole genovesi, che incontravano difficoltà nel garantire lo svolgimento delle attività didattiche da remoto, Sarti e Daste per conto della loro SPG Holding, hanno deciso di donare dei computer portatili, che saranno messi a disposizione degli studenti per poter seguire le lezioni online.
I primi 10 computer arriveranno all’Istituto Comprensivo Sestri Est, a Sestri Ponente. “Ho molto apprezzato questo gesto, che viene incontro alle esigenze degli alunni meno abbienti, i quali saranno i fruitori dei computer”, dichiara la  preside dell’Istituto Comprensivo Sestri Est, Maddalena Carlini.

“A testimonianza di come al giorno d’oggi si possa comunicare in tempo reale con tutto il mondo, ci arriva questo gesto di grande affetto e vicinanza di due illustri professionisti genovesi che hanno base in California – spiega il sindaco Marco Bucci -. Hanno letto sul web delle difficoltà di reperire dispositivi informatici di alcune scuole della loro città d’origine e oggi, grazie al loro interesse, gli studenti dell’Istituto Comprensivo Sestri Est potranno seguire lezioni on line, svolgere compiti, verifiche, interrogazioni e tutto ciò che la scuola sta creando per arginare, con la tecnologia, ciò che si sarebbe dovuto fare in classe”.

“Un atto di grande generosità, utile a risolvere una difficoltà che si è manifestata in alcuni istituti scolastici – commenta l’assessore alle Politiche dell’istruzione Barbara GrossoDesidero quindi ringraziare di cuore, SPG Holding per la vicinanza dimostrata alla nostra città in questo momento di emergenza”.

 

In copertina un’immagine di repertorio

CONDIVIDI