Milano-Cortina: Legge Olimpica domani alla Camera, tra agevolazioni fiscali ai manager del Comitato e nuove agenzie per le opere infrastrutturali

RomaLa legge olimpica approda domani alla Camera.
Nel testo anche la riduzione delle tasse nello stipendio dei manager del comitato organizzatore dei Giochi invernali, un’agevolazione che non sarà prevista da subito, spiega il parlamentare 5stelle ed ex sottosegretario, Simone Valente: “L’introito dei manager chiamati all’organizzazione delle Olimpiadi invernali del 2026 sarà tassato normalmente nel 2020, al 60% nel 2021 e 2022, mentre  l’aliquota scenderà al 30% a partire dal 2023″.
“È stata questa – spiega il Valente- la mediazione raggiunta in Commissione parlamentare, fra la proposta del Governo di prevedere una tassazione agevolata e quella del Movimento da un lato e della Lega dall’altro che ne proponevano, seppur con testi diversi, la cancellazione”.
“La Camera – ha aggiunto Valente – voterà domani stesso il provvedimento, con una procedura accelerata dovuta all’emergenza coronavirus”.
Valente si è detto “parzialmente soddisfatto, 
perché l’agevolazione fiscale sembra alquanto iniqua e non rispettosa di tutti i principi costituzionali, per cui si crea disparità fra i dipendenti della fondazione e tutti gli altri”.
Non sarà possibile modificare il decreto in aula.
“Il nostro impegno ha continuato Valente –
sarà che nei decreti successivi questa agevolazione fiscale venga totalmente rivista e non si creino ulteriori disparità, specie in questo momento di grande emergenza economica nel Paese“.

Altro punto ambiguo contenuto all’interno della Legge Olimpica è la creazione di un’agenzia per le opere infrastrutturali, che farà capo al ministero dei trasporti: “Prima possibile – ha detto Valente – va fatta chiarezza su quali opere verranno finanziate, con quali tempistiche, e va chiarito anche che non si possono dare soldi a pioggia, ma finanziare solo opere correlate ai Giochi e all’impiantistica sportiva sul territorio“.

Leggi anche:

https://fivedabliu.it/2020/03/06/addio-alla-neve-storia-triste-del-cambiamento-climatico-in-italia-soldi-pubblici/

CONDIVIDI