Mascherine obbligatorie nei luoghi pubblici, Bucci: “La decisione non compete al Sindaco”

Genova – Mascherine obbligatorie nei luoghi di lavoro dei servizi essenziali, negli uffici e mezzi di trasporto pubblici, su tutto il territorio del Comune di Genova. Questa la proposta partita dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle e approvata all’unanimità, oggi in Consiglio Comunale, e che avrebbe impegnato il Sindaco e la Giunta a valutare un’ordinanza che rendesse obbligatorio l’impiego dei dispositivi di protezione individuale.
Proposta che probabilmente non vedrà la luce in quanto il Sindaco Bucci subito dopo la votazione ha specificato che non si prenderà questa responsabilità, affermando che la decisione non è di sua competenza.

CONDIVIDI