Editoria in crisi, Agcom: continua il calo delle vendite dei quotidiani

AGCOM: I DATI A DICEMBRE 2019 HANNO SEGNATO UN -8% SULLA VENDITA DEI QUOTIDIANI SU BASE ANNUA

Napoli – Per il settore dell’editoria i dati dell’Osservatorio sulle Comunicazioni diffuso dall’Agcom, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioniconfermano il trend negativo già evidenziato in passato: nel mese di dicembre 2019, la vendita di quotidiani è pari a circa 2,7 milioni di copie, in flessione dell’8% su base annua.
Con riferimento all’intero periodo considerato (dicembre 2015-dicembre 2019), le copie giornaliere cartacee complessivamente vendute dai principali editori si sono ridotte di quasi un terzo, passando da 2,2 a 1,5 milioni di unità.
Contestualmente, risultano in netta flessione anche le copie digitali (-24% nell’intero periodo, -4% da dicembre 2018).

CONDIVIDI