Beccato in flagrante mentre si apre l’accappatoio: denunciato maniaco di Castelletto

Genova – Dopo un’indagine avviata a seguito di una segnalazione, la Polizia Locale del I distretto territoriale, quello del centro cittadino, ha sanzionato per atti osceni un sessantenne del quartiere di Castelletto.
L’uomo si presentava in accappatoio sulla soglia di casa, su una delle mattonate che risalgono dal centro alla circonvallazione a monte e aspettava il passaggio di giovani di sesso maschile per aprire i lembi del capo di abbigliamento e mostrarsi nudo.
L’abitudine dell’uomo è stata segnalata alla polizia locale da alcuni dei giovani che erano stati oggetto delle attenzioni del sessantenne. Così il personale del primo distretto ha cominciato una serie di appostamenti e di passaggi davanti alla casa dell’uomo fino a quando non è stato colto in flagrante.

CONDIVIDI