Fase 2, partono in 270 sui primi bus diretti al Sud: corse esaurite fino a metà maggio

Comincia domani, da diverse città del Nord Italia, l’esodo verso Sud di oltre 270 passeggeri a bordo dei bus della compagnia Marino.
I viaggiatori partiranno nel pomeriggio da Milano, Torino, Genova, Firenze, Bologna e altre città del Nord, e dall’alba di domani arriveranno in 50 destinazioni di Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia.
Il 70% del totale dei passeggeri in partenza oggi, sarà diretto in Puglia e Basilicata, “con una leggera prevalenza – spiegano dall’azienda – di passeggeri verso il Tarantino e il Salento”.
“Rispetto al periodo pre-Covid – aggiungono -, attualmente le corse si svolgono a regime ridotto. Per raggiungere il Sud è attivo un solo collegamento al giorno” e non ci sono collegamenti diretti. Dalle diverse città del Nord, cioè, le varie diramazioni convergono nell’hub di Bologna che funziona da interscambio per le diverse regioni del Sud.
Su ogni bus a due piani viaggiano 33 passeggeri e fino al 16 maggio c’è già il tutto esaurito.

CONDIVIDI