Darsena di Nervi, la Maggioranza: “Su Ferraro polemiche strumentali, tutte le sinistre del Municipio Levante votarono compatte a favore di una via a suo nome”

Genova – Non si ferma il botta e risposta sulla vicenda dell’intitolazione del porticciolo di Nervi al repubblichino Luigi Ferraro.
Così un comunicato stampa dei capigruppo di maggioranza in Consiglio Comunale: “Le sinistre che in consiglio comunale ieri, e su pagine di stampa oggi,  hanno portato avanti una sterile polemica sull’intitolazione della darsena del porticciolo di Nervi a Luigi Ferraro, nel 2018 in Municipio Levante votarono a favore della proposta di intitolare una zona di Quarto alla medaglia d’oro al valore militare Luigi Ferraro. Quindi se la proposta  viene da loro è fattibile e se viene da noi di centrodestra no? Non vogliamo credere che a Tursi e nei Municipi, Movimento 5 stelle, PD e Lista Crivello facciano due pesi e due misure solo per fare can can o forse perché da Tursi l’eco mediatica è più forte. Oggi più che mai invochiamo coerenza e serietà della politica per il bene comune di Genova e dei Genovesi. Anche per le sinistre del Levante nel 2018 Luigi Ferraro era una figura meritevole di commemorazione. Oggi più che mai ne siamo convinti anche noi”.

Sulla vicenda leggi anche:

https://fivedabliu.it/2020/05/05/genova-il-porticciolo-di-nervi-sara-intitolato-al-repubblichino-luigi-ferraro/

CONDIVIDI