Gilet Arancioni a Bari, Pappalardo: “È una cagata pazzesca, la pandemia non esiste”

GILET ARANCIONI IN MANIFESTAZIONE A BARI: “LA PANDEMIA NON ESISTE”. IN PIAZZA ANCHE PAPPALARDO: “IL VIRUS UCCIDE ULTRAOTTANTENNI MALATI”

Bari“È una cagata pazzesca, la pandemia non esiste”. Ha esordito così, davanti al Teatro Piccinni di Bari, il Generale Antonio Pappalardo, front man dei Gilet Arancioni, che stamattina hanno fatto una tappa in Puglia dopo le manifestazioni di ieri in diverse città, comprese Milano e Genova, e dopo il passaggio a Roma dove qualche Gilet Arancione si è visto anche nella manifestazione di piazza di Casapound.
A Bari Pappalardo ha puntato il dito ancora contro il premier Conte, il Governatore
lombardo Fontana e il Sindaco di Milano, Sala, mentre ribadiva: “Il Coronavirus non è letale. Ammazza gli ultra ottantenni malati. Basta con le menzogne e le falsità, avete terrorizzato il popolo italiano, lo avete annichilito”.

CONDIVIDI