Vita da social. Adesso è più facile cancellare i vecchi post da Facebook

Su Facebook ora è più facile fare tabula rasa del passato. Il social dà la possibilità di ripulire la bacheca  da foto, video e frasi che non vogliamo più vedere o far vedere grazie a una nuova sezione chiamata “Manage Activity”, che consente di nascondere o cancellare in blocco i vecchi post. Forse questa funzione è stata pensata per i  politici che devono cancellare il proprio passato per reinventarsi un presente e preparare il loro futuro. “Che tu stia entrando nel mercato del lavoro dopo il college, o stia voltando pagina dopo la fine di una relazione, sappiamo che le cose cambiano nella vita delle persone e vogliamo renderti più facile curare la tua presenza su Facebook per riflettere più accuratamente chi sei oggi”. La nuova sezione consente di gestire da un unico luogo quello che compare sulla bacheca. I vecchi post che si vogliono conservare come ricordo ma non far vedere agli altri, ad esempio alcuni del periodo scolastico, possono essere archiviati. I post di cui ci si vuole sbarazzare, invece, possono essere buttati nel cestino, dove resteranno per 30 giorni prima di essere
eliminati. In questo modo l’utente ha un mese di tempo per ripensarci.
Per semplificare la messa a nuovo del profilo, spiega ancora Facebook, si potrà agire su molteplici post in una sola volta, decidendo ad esempio di eliminare tutti quelli pubblicati in un determinato lasso di tempo o quelli in cui è presente una persona che non si vuole più avere sulla bacheca.

CONDIVIDI