Blocco fino al 2026 del codice degli appalti, Salvini: “Sul modello Genova il Governo è ostaggio della CGIL”

Napoli – Per Matteo Salvini il Governo non accetterà la proposta della Lega sul “modello Genova”, cioè la semplificazione della procedura degli appalti, perché “è ostaggio della Cgil”.
Così il leader della Lega, in conferenza stampa a Napoli, torna all’attacco sul modello Genova lanciando una bordata a Conte: “La nostra proposta sulla semplificazione, cioè il blocco fino al 2026 del codice degli appalti, è quello che chiede la UE non i pericolosi sovranisti. Ma Conte dice di no, perché la CGIL non vuole”.

Leggi anche:

https://fivedabliu.it/2020/04/19/appalti-coronabond-e-ripartenza-occhio-alle-mani-dei-padrini-sui-soldi-pubblici/

CONDIVIDI