“Sì riqualificazione. No cementificazione”. Nervi in strada contro il progetto del porticciolo e della piscina

Genova – Trecento persone oggi si sono mosse in corteo dalla Chiesa di San Siro fino al porticciolo di Nervi srotolando un filo rosso che collega idealmente la zona di Campostano, dove la Giunta Bucci prevede di costruire un supermercato con annessa piscina, e la baia di Nervi, dove è iniziato il progetto di restyling che il comitato “No alla cementificazione di Nervi” definisce una colata di cemento.

fp

CONDIVIDI