Lutto al Commissariato di Alassio, poliziotto della scientifica muore stroncato da un infarto

Alassio (SV) – Lutto al Commissariato di Alassio. Sabato sera, nella sua casa di Albenga, è morto stroncato da un infarto l’assistente capo Flavio Balbi. Aveva solo 48 anni e lascia la moglie e due figli ancora piccoli.

Il Commissariato fa sapere che la salma è stata composta nella camera ardente dell’Ospedale  di Albenga, mentre la cerimonia funebre avrà luogo martedì 7 luglio alle ore 15.30, nella Cattedrale di San Michele Arcangelo di Albenga.

Un uomo innamorato della sua famiglia e del suo lavoro – ha dichiarato il Questore – un poliziotto preparato, sempre disponibile, un punto di riferimento ed una preziosa risorsa per la Polizia di Stato”, che lascia nella costernazione i colleghi della scientifica e tanti cittadini di Alassio e Albenga che lo conoscevano e ne apprezzavano le sue qualità professionali ed umane.

 

CONDIVIDI