Cornigliano, nella notte di lunedì 13 luglio chiude la Strada Guido Rossa

Chiusa la Guido Rossa nella notte di lunedì 13 luglio per il varo della passerella di piazza Savio, a Cornigliano. Traffico interrotto dalle 22 alle 6 del mattino. La passerella sarà aperta ai pedoni entro il mese di agosto

Genova – Parte l’ultima fase dei lavori per la passerella di piazza Ernesto Savio, a Cornigliano, iniziati a inizio marzo.
Nella notte del 13 luglio, infatti, sarà assemblata la campata di attraversamento che unirà le due rampe già montate. A quel punto la passerella si vedrà nella sua completezza.

Lungo 15 metri, il cavalcavia è un pezzo unico che sarà montano con l’autogru. Per questo è stato istituito il divieto di transito ai veicoli diretti in Strada Guido Rossa, all’altezza di via Angelo Siffredi, dalle 22 del 13 luglio alle 6 del 14 luglio.

La passerella, che collegherà il capolinea dei bus con la stazione e permetterà ai pedoni di scavalcare l’imbocco della Guido Rossa, sarà aperta ai pedoni entro agosto. Poi, al termine dei lavori, sparirà anche il semaforo pedonale che oggi sta all’imbocco della rampa di accesso alla Strada a mare.

Si sono aggiudicate l’appalto, finanziato da Società per Cornigliano e con Sviluppo Genova come Stazione Appaltante, il Raggruppamento Temporaneo formato dall’Impresa Traversone SaS, Calzolari Perforazioni Srl e Metallica Srl, per un importo di circa 315.000 euro.

CONDIVIDI