A Borzoli un camion è bloccato da ore in via Militare, i residenti: “Basta, non ne possiamo più di vivere murati in casa”

Genova – Un camion di quelli che salgono e scendono ogni giorno diretti a Scarpino si è incastrato in via Militare di Borzoli facendo manovra nella curva che chiamano “la blindata”. E così da stamattina alle nove e mezza i residenti sono bloccati in casa senza potersi muovere.

Ma c’è di più: col passare delle ore si è intasata anche la strada nuova, quella che porta alla discarica attraverso le due gallerie di Batestu e Santo Stefano.
Insomma, un delirio.
E la rabbia è tanta: sia dei residenti, che non ne possono più dell’assedio dei mezzi pesanti, sia dei camionisti, che nella maggior parte dei casi vengono mandati a Scarpino senza neppure sapere in che condizioni dovranno guidare.

Mentre scriviamo è intervenuta anche la Municipale e la situazione si sta bloccando.
Ora la speranza sta tutta nell’inaugurazione del nuovo ponte: normalizzata la viabilità cittadina, infatti, i residenti intendono chiedere che venga reintrodotta l’ordinanza sindacale che almeno vietava il transito ai camion al di fuori dell’orario di apertura della discarica.

st

 

CONDIVIDI
Simona Tarzia

Sono una giornalista con il pallino dell’ambiente e mi piace pensare che l’informazione onesta possa risvegliarci da questa anestesia collettiva che permette a mafiosi e faccendieri di arricchirsi sulle spalle del territorio e della salute dei cittadini.