Ponte Genova San Giorgio, Bucci risponde sugli extra costi: “Valutiamo se ci sono motivi validi per giustificarli”

Genova – “La Struttura Commissariale ha firmato un contratto a corpo. Ora dobbiamo valutare se ci sono motivi validi per giustificare gli extra costi”.

Risponde così il Sindaco-Commissario Bucci, alle dichiarazioni di Marcello Sorrentino, AD di Fincantieri Infrastructure, che nella conferenza stampa di stamattina ai Magazzini del Cotone aveva ventilato l’ipotesi che il Modello Genova potrebbe finire in tribunale: “Ora io sono certo che sicuramente troveremo una soluzione con il Commissario perché penso che sarebbe brutto finire in tribunale per questo”, aveva detto Sorrentino sugli extra costi.

st

CONDIVIDI