Coronavirus, aumentano ricoverati e terapie intensive: la Lombardia torna in pole position

Con 14 pazienti in terapia intensiva la Lombardia torna in pole position nella triste scaletta dei pazienti più gravi. Quanto al numero di ricoverati, invece, al primo posto c’è il Lazio con 229 pazienti sintomatici ospedalizzati.

Continuano dunque a crescere i ricoverati in Italia, che oggi sono 866, 23 in più rispetto a ieri.
Secondo i dati del Ministero della Salute sono in aumento anche le terapie intensive, 8 in più nelle ultime ventiquattr’ore per un totale di 66 sul territorio nazionale, mentre i pazienti in isolamento domiciliare toccano i 14.428, 240 più di ieri.
In aumento anche i positivi che con 271 persone in più rispetto alle ultime ventiquattr’ore arrivano a quota 15.360.

Dall’inizio della pandemia, i casi conclamati di Covid-19 in Italia sono 255.278, i morti 35.412, i dimessi e i guariti 204.506.

CONDIVIDI