Coronavirus, Berlusconi: “Il virus è stata l’esperienza peggiore della mia vita”

Ricoverato al san Raffaele per aver contratto una polmonite bilaterale, Silvio Berlusconi è intervenuto alla riunione dei deputati di FI: “Un abbraccio affettuoso.  Vi ho pensato molto in questi giorni e oggi ho un momento di particolare benessere dopo giorni difficili”.
Messo in viva voce da Mariastella Gelmini, Berlusconi  ha voluto rassicurare i deputati in assemblea raccomandando loro di usare sempre la mascherina.
Ha poi aggiunto: “Vi ho pensato molto in questi giorni e oggi ho un momento di particolare benessere dopo giorni difficili. Vi voglio bene e vi auguro di poter continuare a portare avanti le nostre battaglie
di sempre: meno tasse, una giustizia che sia veramente tale, in cui ci siano giudici veramente giudici e che non pensino di contrastare gli avversari politici”, ha detto Berlusconi, che ha invitato poi i deputati azzurri a sentirsi superiori rispetto agli altri partiti perché siamo l’unico partito in Italia che possiede i valori propri della tradizione cristiana: l’unico partito che mette al centro la libertà, la giustizia. L’unico partito in Italia che ha i principi propri della civiltà occidentale. Siamo il partito dell’impresa e del lavoro”.

 

 

CONDIVIDI