Roma, smantellato traffico di cocaina: 20 arresti tra cui un esponente della “Banda della Magliana”

Operazione “Magliana fenix”: sgominata organizzazione di narcotrafficanti capeggiata da Roberto Fittirillo, noto per i suoi trascorsi nella “Banda della Magliana”.

Roma – La Guardia di Finanza di Roma ha eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 20 persone per traffico di sostanze stupefacenti. Il gruppo criminale, dedito al traffico e spaccio di cocaina, era guidato da Francesco Fittirillo, già noto per la sua appartenenza alla Banda della Magliana, e già inquisito per aver partecipato a diversi omicidi.

E per mantenere alto il nome della famiglia, se il capo era Francesco Fittirillo, la parte logistica era gestita dal figlio Massimiliano, che insieme al padre  aveva costruito una complessa rete di connivenze  che gestivano la vendita di cocaina nella Capitale. In pochi mesi la banda aveva comprato e venduto droga per un valore di oltre 5 milioni di euro.

 

CONDIVIDI