150 pneumatici abbandonati sulle alture genovesi, denunciato gommista di Sampierdarena

Centinaia di pneumatici abbandonati sulle alture della città. Denunciato gommista genovese

Genova – I Carabinieri Forestali delle Stazioni di Rivarolo, hanno identificato il responsabile dell’abbandono di 150 pneumatici fuori uso gettati i una scarpata sulla strada per Scarpino. Grazie all’analisi merceologica dei rifiuti e al monitoraggio costante del territorio, è stato possibile ricostruire il ciclo di vita di alcuni pneumatici e individuare il trasgressore. Il responsabile, un gommista di Sampierdarena,  dopo aver tenuto in deposito gli pneumatici nella sua officina, ha deciso di disfarsene gettandoli nella macchia mediterranea senza attendere il servizio gratuito messo a disposizione da appositi consorzi a cui i gommisti devono iscriversi. Ora rischia pene che potrebbero raggiungere 1 anno di arresto o 26.000 euro di ammenda, oltre ovviamente all’obbligo di effettuare il regolare smaltimento dei rifiuti, operazione finora evitata, anche a costo di deturpare l’ambiente.

Leggi anche

Trovata discarica abusiva di pneumatici lungo la strada per Scarpino

CONDIVIDI