L’assalto al Congresso e la tirata populista di Trump

I sostenitori di Trump entrano in Campidoglio dopo il comizio del tycoon sulla National Mall

Washington – Joe Biden è il quarantaseiesimo presidente USA.
Lo ha confermato il Congresso poco prima delle quattro di stamattina, dopo quella che sarà ricordata come la giornata più nera della democrazia americana. L’insediamento è previsto per il 20 gennaio, quando il mandato di Donald Trump scadrà ufficialmente, ma ci sono voci insistenti che parlano di impeachment o di ricorso al 25esimo emendamento per farlo cadere prima che decida di fomentare una nuova rivolta.

Il  discorso di Trump che ha spinto i manifestanti a muovere verso il Campidoglio

Facciamo il punto diretta da Washington

st

CONDIVIDI

Sono una giornalista con il pallino dell’ambiente e mi piace pensare che l’informazione onesta possa risvegliarci da questa anestesia collettiva che permette a mafiosi e faccendieri di arricchirsi sulle spalle del territorio e della salute dei cittadini.