Milano, donna picchiata dall’ex compagno chiede aiuto simulando l’ordine di una pizza. Ecco l’audio della telefonata

Milano – La Polizia di Stato ha arrestato un cittadino marocchino di 25 anni per il reato di lesioni personali aggravate nei  confronti della ex compagna, connazionale di 33 anni.

Sabato sera la donna ha accettato di incontrare il suo ex compagno dal quale si era separata alla fine del mese gennaio 2021. Nel corso dell’incontro, al culmine  dell’ennesima lite per motivi di gelosia l’uomo ha colpito la donna che temendo per la propria incolumità, ha chiamato il 112, chiedendo di poter ordinare una pizza margherita. Gli agenti sono intervenuti prima che la situazione potesse degenerare ulteriormente attivando il protocollo della normativa su Codice Rosso.

Una lunga serie di violenze

La 33enne, soccorsa poi dal personale medico del Policlinico in seguito alle percosse ricevute, all’arrivo dei poliziotti, ha raccontato loro che quello di domenica  notte era solo l’ultimo di una lunga serie di episodi di violenza e angherie.  Gli agenti hanno hanno arrestato l’uomo con l’accusa di lesioni aggravate.

Ecco l’audio della telefonata

CONDIVIDI
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: