Aveva lasciato una ricevuta in un cassetto: beccato dalla Polizia locale per abbandono di ingombranti

Sampierdarena, pizzicato un cittadino peruviano. Ora dovrà anche ripulire l’area

Genova – L’abbandono di rifiuti ingombranti è una piaga che attanaglia soprattutto il Ponente genovese. È successo anche nei giorni scorsi in via Della Cella a Sampierdarena. Però questa volta le cose sono finite diversamente dal solito. Infatti la Polizia Locale oltre, a visionare le registrazioni delle telecamere della zona, ha setacciato tutti gli oggetti abbandonati, e in un cassetto è stata ritrovata una ricevuta. Gli operatori hanno quindi rintracciato il nome che era riportato sul documento di pagamento. Si sono presentati presso l’abitazione dell’uomo, che non era in casa in quel momento ma gli agenti hanno trovato il figlio che ha poi fornito il numero di cellulare del padre. Gli ingombranti abbandonati per strada erano in effetti di proprietà di un cittadino  peruviano a cui è stato intimato di ripulire l’area. A suo carico anche la sanzione da trecento a tremila euro.

CONDIVIDI
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: