Coronavirus, approvata la graduatoria per vaccinarsi nei posti di lavoro

Sono 17 le domande ammesse, nessuna per lotto ponente, 10 per area metropolitana genovese e 7 per area levante

Genova –  È stata approvata la graduatoria inerente le adesioni alla Manifestazione di interesse per l’avvio della vaccinazione in attuazione delle “Indicazioni ad interim per la vaccinazione anti-SARS-CoV2/COVID-19 nei luoghi di lavoro”, approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome in data 8 aprile 2021 (Circolare del Ministero della Salute n. 15126 del 12/04/2021) di cui alla Deliberazione A.Li.Sa. n. 166 del 21/05/2021.

Le domande ammesse sono 17, di cui:

Lotto 1– territorio ponente: nessuna domanda presentata

Lotto 2-area metropolitana:

  1. Iplom
  2. Agenzia Marittima le Navi SpA
  3. TIM Spa
  4. Fincantieri – Sede Sestri p.
  5. Autostrade per L’Italia Spa
  6. AMIU
  7. Pavimental Spa
  8. Consorzio Cociv
  9. Amazon
  10. Leonardo Spa – sede Genova

Lotto 3– territorio levante:

  1. Termomeccanica Spa
  2. Sanlorenzo Spa
  3. Fincantieri – sede Riva Trigoso
  4. Fincantieri – Sede Muggiano
  5. La Spezia Container Terminal
  6. Quayside Service Srl
  7. Leonardo Spa sede La Spezia

Le prime dosi assegnate per le aziende che inizieranno a vaccinare a partire dal 10 giugno sono 5.000 a settimana. Sarà possibile presentare ulteriori domande ogni 15 giorni, entro il 12 e il 27 di ogni mese. La commissione valuterà le domande pervenute entro e non oltre i 5 giorni lavorativi successivi alla scadenza dei termini sopra specificati, salvo comprovati motivi. La graduatoria aggiornata, comprensiva delle Aziende che hanno comunicato l’aumento della propria capacità di vaccinazione e di quelle che hanno presentato domanda dopo il 27 maggio 2021, sarà deliberata e pubblicata sul sito di Alisa.

CONDIVIDI
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: