#Malamovida in Centro Storico: arriva una nuova mail per i reclami

Il Centro Storico doveva diventare uno dei motori di traino dell’economia genovese ma il progetto della nuova amministrazione non ha raggiunto l’obiettivo e la Città Vecchia è in ostaggio di ubriachi e fracassoni.

Il Presidente del Municipio Centro Est, Andrea Carratù, ha istituito una nuova mail per le lamentele dei cittadini. L’idea è nata dal consigliere Vincenzo Palomba (Linea Condivisa), che, dopo aver raccolto tantissime segnalazioni di cittadini, non solo del Centro Storico,  aveva presentato, anche a firma del consigliere Luca Curtazuna mozione, poi emendata,   per arginare il problema dei rumori molesti mai affrontato con decisione. Speriamo che sortisca l’effetto desiderato, ma probabilmente sarebbe più efficace la presenza della Polizia Locale 24 ore al giorno sette giorni su sette. Anche perchè le zone di maggior degrado sono note a tutti, soprattutto ai residenti.

Genova – Il Municipio I Centro Est, a seguito dell’acuirsi del fenomeno dei reclami per i rumori molesti e, in particolare, a seguito di continue segnalazioni da parte dei cittadini residenti nel territorio municipale, ha istituito una nuova casella mail che sarà attiva da mercoledì 7 Luglio 2021. La mail, municipio1monitoraggioschiamazzi@comune.genova.it, servirà per monitorare le zone, gli orari e la frequenza degli eventi.
Il Presidente e il Consiglio municipale tengono a sottolineare che la nuova mail creata, non sostituirà in alcun modo i reclami comunicati sul portale SegnalaCi né gli esposti da inviare agli organi competenti. Sarà un mezzo per il Municipio per raccogliere dati utili al fine di sensibilizzare l’intera popolazione e gli organi preposti al rispetto della tranquillità e della quiete pubblica.

CONDIVIDI
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: