Alassio, inosservanza dell’obbligo scolastico. Denunciati 4 genitori

Savona – La Polizia di Stato, a seguito di una verifica portata a termine dall’Ufficio Immigrazione del Commissariato di Alassio, circa il numero delle assenze dalle lezioni degli alunni iscritti presso le locali scuole primarie allo scorso anno scolastico 2020/2021, ne ha individuato alcuni che, nonostante si fossero regolarmente iscritti, non risultano abbiano mai frequentato le lezioni in presenza e nemmeno con modalità didattica a distanza.
L’attività investigativa, svolta in collaborazione con l’Assessorato Politiche Sociali del Comune di Alassio e l’Istituto Comprensivo, ha permesso di segnalare alla competente Procura della Repubblica di Savona ed al Tribunale dei Minori di Genova quattro genitori i quali, per il loro grave comportamento, si sono resi responsabili del reato di inosservanza dell’obbligo dell’istruzione elementare dei propri figli minori.

CONDIVIDI
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: