Centro Storico: l’ordinanza anti alcol prosegue fino a settembre 2022

Prorogata al 1° settembre 2022 l’ordinanza anti alcol nel Centro Storico

Genova – Prosegue fino al 1° settembre 2022 il divieto di consumo e detenzione di bevande alcoliche in tutta l’area del Centro storico di Genova ogni giorno, dalle ore 00,00 alle ore 7,00

La proroga dell’ordinanza sindacale anti alcol, già in vigore dal 12 giugno 2021, è stata  proposta dagli assessori al Commercio, Artigianato, Tutela e Sviluppo Vallate, Grandi Eventi, Centro Storico, Paola Bordilli, e dell’Assessore alla Sicurezza, Polizia Locale, Immigrazione Giorgio Viale per tutelare la salute pubblica e arginare gli episodi di degrado connessi al consumo smodato di bevande alcoliche.

L’inosservanza delle disposizioni previste comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria di 500 euro.

Centro Storico:

Piazza Principe, Via Bersaglieri d’Italia, Via Alpini D’Italia, Via Gramsci, Calata Simone Vignoso, Ponte Morosini, Ponte Calvi, Passeggiata Calata Rotonda, Ponte degli Spinola, Calata Falcone e Borsellino, Ponte Embriaco, Via al Porto Antico, Calata Cattaneo, Calata Mandraccio, Via alla Calata Marinetta, Via della Mercanzia, Piazza Cavour, Via Turati, Piazza Raibetta, Via S. Lorenzo sino alla Piazza S. Lorenzo, Via di Scurreria, Piazza Campetto, Via Frate Oliverio, Via Sottoripa, Piazza Caricamento, Via al Ponte Reale, Piazza Banchi, Via degli Orefici, Via di Soziglia, Piazza Soziglia, Via dei Macelli di Soziglia, Vico inferiore del Ferro, Vico del Ferro, Via Garibaldi, Piazza della Meridiana, Via Cairoli, Largo della Zecca, Via Bensa, Piazza della Annunziata, Via Balbi (esclusa), Piazza Acquaverde, Via A. Doria.

CONDIVIDI
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: