Bucci, Genova Jeans un successo. Sulle elezioni: “Non mi rovinate il pomeriggio”

A margine del Consiglio Comunale, il Sindaco Marco Bucci ha parlato volentieri di Genova Jeans. Evento che sembra andato benissimo

Genova – Il 2022 sarà l’anno delle amministrative a Genova e dopo la ricostruzione del ponte, la città trasformata in un cantiere dopo anni di stallo, il water front, il recupero di Euroflora, Marco Bucci sarebbe in netto vantaggio su chiunque. Come più volte abbiamo detto, il risultato elettorale potrebbe essere da percentuali “bulgare” contro un Centro Sinistra che rischia di perdere anche Italia Viva.
Le nostre certezze  sulla vittoria del Sindaco manager e commissario vacillano leggendo un interessante fondo di Remo Viazzi su “il Giornale”, testata molto vicina al Centro Destra, che a differenza nostra non dà per scontata la vittoria di Bucci.

Il titolo dell’articolo “Sbagliato dare per certe la vittoria di Bucci” è un fulmine a ciel sereno nel progetto #GenovaMeravigliosa.
E senza avere neppure un avversario! Si, perchè con grande probabilità il partito più rappresentativo del Centro Sinistra, il PD, prima di sbilanciarsi su un nome, aspetterà il risultato delle elezioni di Savona. L’altra incognita è rappresentata dal Movimento Cinque Stelle che dopo la sconfitta alle Regionali con una coalizione partita perdente, potrebbe decidere di correre da solo.

E nel mare di incertezze in cui naviga il Centro Sinistra”, frammentato e con poche persone di spicco, l’articolo di Viazzi e la possibile candidatura di Maurizio Rossi, patron di Primocanale, ci hanno colti di sorpresa.
E la domanda ricorrente è sempre la stessa. Verrà ricandidato il Sindaco Bucci? O forse nel centro Destra, finite le emergenze, è sorta la necessità di una personalità  maggiormente “politica” e magari un po’ più malleabile?

fp

CONDIVIDI
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: