Genova scende in piazza per i diritti Lgbt

A De Ferrari associazioni e partiti in corteo contro il boicottaggio del ddl Zan

Genova – “Molto più di Zan” è il grido di guerra lanciato dal Coordinamento Liguria Rainbow che assicura: “Non ci fermerà nessuna tagliola, perché non si arresta il fiume in piena del cambiamento. Vediamoci in piazza per dimostrare che le nostre vite valgono e non ci faremo ridurre al silenzio”.
E in effetti sono centinaia le persone raccolte a De Ferrari per manifestare contro lo stop del Senato al ddl Zan, affossato ieri dal voto segreto a dalla tagliola voluta dalla Lega e da Fratelli d’Italia.

Il video del presidio in presa diretta

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta