Genova, superano i 100 all’ora in città: la Polizia Locale multa due motociclisti

Sicurezza stradale, il Nucleo Polizia Stradale ferma due centauri nel quartiere Teglia in via Polonio a più di 110 km/h, quasi quattro volte il limite di velocità consentito (30 km/h)

Genova – Nuovo intervento degli agenti motociclisti del Nucleo Polizia Stradale del Reparto Pronto Intervento per impedire comportamenti pericolosi alla guida che compromettano la sicurezza in strada.

Ieri pomeriggio, una pattuglia in borghese ha fermato due centauri che procedevano a velocità sconsiderata per le vie del quartiere Teglia. Gli agenti hanno notato i mezzi a due ruote sfrecciare in via Ugo Polonio e si sono lanciati all’inseguimento dei motociclisti indisciplinati, che evidentemente avevano scambiato le strade del centro per un circuito di motociclismo visto che superavano i 110 km/h in un’area dove il limite di velocità è di 30 km/h e numerosi sono gli attraversamenti pedonali.

Come se non bastasse, i due hanno sorpassato – completamente contromano – numerose auto nei pressi dell’incrocio che porta a Murta, creando un evidente pericolo per i veicoli che procedevano in direzione opposta.

Fortunatamente, il tragitto è stato breve: uno dei centauri è stato fermato praticamente subito, il secondo è stato rintracciato poco dopo. A entrambi è stata contestata  l’alta velocità e le sconsiderate manovre di sorpasso. Per loro è scattato il ritiro della patente, la decurtazione di 15 punti  e una sanzione di 254 euro.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta