USA, gaffe deputata repubblicana: confonde gestapo con gazpacho

Ecco la dichiarazione della deputata cospirazionista della Georgia che ha conquistato il web, tra critiche e battute

Gaffe di Marjorie Taylor Greene, che confonde il gazpacho con la gestapo.
La deputata cospirazionista della Georgia si è lanciata in un duro attacco contro la Commissione che indaga sull’assalto al Congresso del 6 gennaio 2021, prima paragonando le carceri della capitale Washington DC ai gulag, e poi sparando a zero contro la speaker della Camera.
“Abbiamo la ‘polizia gazpacho’ di Nancy Pelosi che spia i membri del Congresso, spia il lavoro che svolgiamo, spia il nostro personale e i cittadini americani che vogliono venire a parlare con i loro rappresentanti”, ha detto Taylor Greene scambiando la zuppa di pomodoro fredda con la gestapo, le forze di polizia segreta della Germania nazista. La gaffe si è diffusa su Twitter e ha suscitato diversi commenti ironici sui social. Tramite il suo portavoce, la deputata ha replicato così: “Niente zuppa per coloro che spiano illegalmente i membri del Congresso, ma saranno gettati nel gulasch”.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta