Droga, telefoni e schede Sim all’interno del carcere di Taranto: 15 indagati e 9 arresti

Responsabili anche di spaccio, detenzione e porto illegali di armi

Taranto – Nelle prime ore di oggi, la Polizia di Stato di Taranto, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Taranto e condotta dai poliziotti della squadra mobile, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 9 soggetti (di cui 6 in carcere e 3 agli arresti domiciliari) presunti responsabili a vario titolo di diversi reati connessi all’illecita detenzione, introduzione e spaccio di sostanze stupefacenti  , alla detenzione e porto illegali di armi comuni da sparo, all’introduzione illecita di telefoni e schede sim, alla corruzione ed alla ricettazione  all’interno del carcere di Taranto. Indagate in stato di libertà altre 15 persone.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta