Meteo: arriva il “Ciclone Carnevale”, pioggia e neve nel week-end

La più potente perturbazione di questo inverno passato al caldo

Il Ciclone di Carnevale sarà il protagonista del prossimo fine settimana.
Si stratta della più potente perturbazione di questo inverno, capace di scaricare 50-70 cm di neve fresca sull’Appennino Centrale. Prudenza massima, anche per le raffiche di vento di Bora o Tramontana, che saranno impetuose fino a martedì.
Antonio Sanò, direttore e fondatore de iLMeteo.it, conferma il forte peggioramento del tempo in arrivo su tutta l’Italia: nelle prossime ore le prime piogge bagneranno Liguria di levante, Alta Toscana e Friuli Venezia Giulia.
Dal tardo pomeriggio e verso sera il peggioramento sarà più marcato con maltempo su tutta la fascia adriatica centro-settentrionale: vento, freddo, pioggia e anche neve fin sulle basse colline di Emilia Romagna e Marche.
Domani il maltempo sarà forte sulle regioni centrali, in particolare su quelle adriatiche, e al Sud, soprattutto in Campania: la neve è attesa fino a bassa quota tra Marche, Abruzzo e Molise con accumuli abbondantissimi. Domenica, con il sole del Nord in espansione verso il centro tirrenico, è atteso maltempo dall’Abruzzo fino alla Sicilia con l’inverno che avrà ripreso il suo posto; invece di 28 gradi il prossimo lunedì potremo trovare la neve fin sulle coste adriatiche.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta