Green pass, Costa: “Estate senza restrizioni”

Già dal primo di aprile non servirà più per locali e attività sportive all’aperto

Roma – “Già dal primo di aprile ci saranno determinate situazioni in cui il green pass non sarà più previsto: pensiamo ai luoghi all’aperto, come bar e ristoranti, o alle attività sportive all’aria aperta. Poi ci sarà una seconda fase, nel mese di maggio, dove si arriverà a un ulteriore allentamento. Credo ci siano le condizioni per pensare a un’estate senza restrizioni”.
Così il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, che ha aggiunto: “Il Green pass è stato utilissimo perchè ha permesso di gestire la pandemia ma soprattutto ha permesso un percorso di riaperture di tutte le attività. Abbiamo aperto il 26 aprile e non abbiamo più chiuso”. Quindi ha concluso sottolineando che si tratta di “uno strumento che rimane lì, qualora ci fosse la necessità di affrontare la situazione”.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta