Ucraina in Ue, risoluzione della maggioranza per sostenere le aspirazioni di Kiev

L’impegno dell’Italia in vista del Consiglio europeo di domani e dopodomani

Roma – “Raccogliere e sostenere l’aspirazione europea dell’Ucraina e, in vista della proposta della Commissione europea sullo status di candidato all’adesione all’Ue, rafforzare la cooperazione Ue-Ucraina”.
Lo prevede uno degli impegni della risoluzione di maggioranza sulle comunicazioni del presidente del Consiglio, Mario Draghi, in aula alla Camera durante la discussione sulle comunicazioni in vista del Consiglio europeo di domani e dopodomani.

 

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta