Firenze, il fascicolo non si trova ma il processo per i genitori di Renzi andrà avanti

Superato l’intoppo del fascicolo mancante, ci sono le copie

Firenze – Andrà avanti e verra’ discusso oggi il processo di appello per emissione di fatture false che vede imputati i genitori di Matteo Renzi, Tiziano Renzi e Laura Bovoli, e l’imprenditore Luigi Dagostino. La corte ha precisato di non essere in possesso del fascicolo dell’appello ma di avere comunque copia di tutti gli atti. Quindi la presidente ha invitato le parti a procedere con la discussione. Al termine, i giudici si ritireranno in camera di consiglio per decidere se emettere sentenza o accettare la richiesta di riapertura del dibattimento avanzata dalle difese. Gli avvocati difensori avevano chiesto alla corte che si decidesse preliminarmente sulla riapertura del dibattimento, senza andare alla discussione. Al rigetto di questa richiesta i genitori dell’ex premier si sono alzati dal loro posto e sono usciti dall’aula per alcuni istanti per poi rientrare.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta