Dramma sul lavoro: precipita nel vano ascensore, muore un operaio al Ministero degli Esteri

Per l’uomo non c’è stato nulla da fare, è morto sul colpo

Roma – Un operaio è morto precipitando nel vano ascensore della palazzina del ministero degli Esteri durante le operazioni di manutenzione.
È accaduto stamattina intorno alle otto e mezza, nel fabbricato centrale, all’1 di piazzale della Farnesina.
Ad intervenire, la squadra dei vigili del fuoco di Prati, i Saf, gli Usar, in presenza del capoturno provinciale.
All’arrivo dei soccorritori, però, veniva purtroppo constatato il decesso dell’operaio.
Subito dopo, è stata messa in sicurezza l’area interessata e recuperato il corpo dell’uomo. Presenti sul posto il 118 e le forze dell’ordine.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta