Porto petroli, Paolo Ravera confermato presidente per il triennio 2022/24

Rinnovata anche la concessione demaniale per un periodo di 15 anni, con scadenza al 2036

Genova – Si è riunita oggi l’Assemblea Generale della Porto Petroli di Genova SpA che, a valle dell’approvazione del bilancio 2021, ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione.
Paolo Ravera è stato confermato Presidente per il prossimo triennio 2022/24, raccogliendo unanime apprezzamento dal Consiglio per i risultati raggiunti.
Superate le criticità della pandemia, il 2021 ha segnato un +24.3% nei traffici del terminal petrolifero genovese, oltrepassando i 12 milioni di tonnellate di prodotti movimentati. Nel corso della gestione è stato inoltre ottenuto il rinnovo della concessione demaniale per un periodo di 15 anni, con scadenza al 2036.

Paolo Ravera
Paolo Ravera
CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta