Cantieri in città: lavori in corso e viabilità alternativa dal 30 aprile al 6 maggio

La mappa delle modifiche, a partire da domani

Nell’ambito dei lavori per il riassetto del sistema di accesso alle aree operative del bacino portuale di Voltri – Pra’, fino al 30 settembre, in via Pra’, tra via Porrata e il civ. 65, sono attive queste prescrizioni:

  • limite velocità a 30 km\h
  • divieto di sorpasso
  • divieto di transito all’altezza del tratto di strada che porta al casello autostradale per i veicoli che provengono da ponente in direzione levante
  • divieto di transito in direzione mare – monti all’altezza del tratto di strada che porta al casello autostradale per i veicoli che percorrono via Sorgenti sulfuree
  • obbligo di andare dritto per i veicoli in direzione ponente – levante giunti all’altezza di via Sorgenti sulfuree
  • obbligo di andare dritto per i veicoli con direzione di marcia ponente – levante, giunti all’incrocio semaforico con lo svincolo autostradale.

Per spettacolo viaggiante nel piazzale 334° Brigata Est-Sap, entrambi i lati, fino alle ore 24 del 2 maggio, istituito divieto di sosta veicolare, con rimozione dei veicoli inadempienti, e di fermata. Negli stessi giorni e orari, nel lato mare del parcheggio a levante del piazzale del Basilico di Pra’, altezza Palamare, istituito divieto di sosta veicolare, con rimozione dei veicoli inadempienti, e fermata, esclusi veicoli afferenti alla manifestazione.

Nella pista ciclabile adiacente piazzale 334° Brigata Est-Sap, nel tratto terminale a levante, è istituito il divieto di transito ai velocipedi.

In via Villini Ambrogio Negrone, nel tratto compreso tra via Airaghi e il civ. 8, dalle ore 23 del 3 maggio alle 5 del 4 maggio, è istituito il divieto di transito per delimitazione di area di cantiere.

Fino al 25 aprile 2023, per l’esecuzione di lavorazioni inerenti la realizzazione del Parco del Ponte in via Argine Polcevera – tratto compreso tra ponte Monsignor Romero e via Campi –  sono stati stabiliti:

  • limite max di velocità di 30 km/h
  • divieto di sorpasso
  • divieto di fermata su ambo i lati della strada.

In via temporanea e sperimentale fino al 7 aprile 2023, nel quartiere di Sestri Ponente in zona Aeroporto, sono stabilite queste prescrizioni in:
via Albareto (tratto compreso tra civ.15 e via Siffredi) obbligo di proseguire dritto all’intersezione con via Buccari

via Buccari (rami di monte e di ponente)

  • limite max di velocità di 30 km/h
  • divieto di transito a veicoli o complessi di veicoli con lunghezza superiore a 11 mt.
  • senso unico di marcia con direzione levante – ponente nel ramo di monte
  • senso unico di marcia con direzione monte – mare nel ramo di ponente
  • in uscita su via Albareto possibilità di svolta verso destra, nella carreggiata monte di via Albareto, e consentita la svolta verso sinistra, nella carreggiata mare di via Albareto
  • divieto di fermata su lato monte e lato ponente della strada
  • intersezione tra via Buccari e via Albareto regolata da impianto semaforico

via Buccari (rami di mare e di levante)

  • limite max velocità di 30 km/h
  • senso unico di marcia con direzione ponente – levante nel ramo di mare
  • conferma del senso unico di marcia con direzione mare – monte nel ramo di levante
  • per i veicoli che percorrono il ramo di levante, all’intersezione con il ramo di monte istituiti obbligo di fermarsi e dare la precedenza e obbligo di svoltare verso sinistra (verso il ramo di monte)

via Buccari (ramo che da via Albareto adduce a via Siffredi)

  • divieto di transito all’intersezione con via Albareto
  • divieto di transito all’intersezione con via Siffredi
  • area di sosta regolata come da segnaletica installata su carreggiata con accesso consentito ai soli veicoli provenienti dal ramo di levante di via Buccari
  • obbligo di dare precedenza e di svoltare a destra per i veicoli che si immettono nel ramo di levante di via Buccari dalla predetta area di sosta

via Siffredi (direttrice ponente – levante, tratto compreso tra via Montecchi e rotatoria via Siffredi/via Albareto)

  • obbligo di proseguire dritto all’incrocio con via Buccari
  • obbligo di svolta verso destra ai veicoli che si immettono dalle strade e dalle proprietà laterali autorizzate
  • divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati

via Siffredi (direttrice levante – ponente, tratto compreso tra via Montecchi e rotatoria via Siffredi/via Albareto)

  • consentita la svolta verso sinistra, regolata con impianto semaforico, all’intersezione con via Buccari, esclusi veicoli o complessi di veicoli aventi lunghezza superiore a 11 mt.
  • obbligo di svolta verso destra ai veicoli che si immettono dalle strade e dalle proprietà laterali autorizzate
  • divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati.

Sempre a Sestri Ponente in via Chiaravagna, via Borzoli e via Bissone, fino al 31 dicembre, temporanea modifica alla circolazione e alla sosta di veicoli per l’esecuzione di lavori propedeutici alla sistemazione idraulica del torrente Chiaravagna.

Dalle ore 20.30 alle 7 dal 2 al 6 maggio in via delle Tofane – nel tratto sottostante il sottovia 326 – a Rivarolo sono vigenti:

  1. divieto di circolazione veicolare e pedonale, nei tratti restanti è istituito il doppio senso di circolazione veicolare regolamentato a vista
  2. divieto di sosta e di fermata veicolare, con la sanzione accessoria della rimozione coatta dei veicoli inadempienti, nei tratti di strada direttamente interessati allo stato di avanzamento lavori
  3. limitazione della velocità max a 30 km/h.

Per delimitazione di area di cantiere dalle ore 7 del 2 maggio alle 17 del 6 maggio, in via Camera – nel tratto compreso tra le intersezione regolate con circolazione rotatoria – all’altezza di via Borzoli (campo sportivo) e dell’ex via Nuova Strada Scarpino, sono stabiliti il limite max di velocità di 30 km/h e il divieto di sorpasso.

Per una migliore mobilità e la realizzazione di un parcheggio a raso fino al 16 maggio, in via Borzoli tratto compreso tra il civ. 68 e il civ. 74 sono istituiti:

  • limite max di velocità di 30 km/h
  • divieto di sorpasso
  • senso unico alternato regolato da impianto semaforico nel tratto compreso tra il civ. 68 A e il civ. 70
  • percorso pedonale protetto da idonei manufatti
  • divieto di fermata veicolare su ambo i lati della strada.

In via della Superba, fino al 31 dicembre, per i lavori nell’ambito della nuova viabilità del bacino portuale di Sampierdarena, nel tratto a mare dell’intervento, compreso tra le intersezioni regolamentate a rotatoria Tenco e S. Giovanni d’Acri, sono stabilite queste prescrizioni:

  1. senso unico di circolazione, con direzione di marcia ponente – levante
  2. limite max di velocità di 30 km/h
  3. divieto di circolazione per motocicli, ciclomotori e velocipedi
  4. divieto di circolazione pedonale.

Nell’ambito della 2^ fase dei lavori di riqualificazione del Nodo di S. Benigno dal 1° al  22 maggio sono stabilite le seguenti prescrizioni:

  1. obbligo di arresto e di dare precedenza all’intersezione con via Fiamme Gialle per i veicoli che transitano in direzione ponente su via Pietro Chiesa
  2. via libera e obbligo di proseguire diritto in direzione ponente ai veicoli provenienti dal “ponte elicoidale”, all’intersezione con via Fiamme Gialle
  3. obbligo di svoltare verso destra in via Fiamme Gialle all’intersezione con lungomare Canepa
  4. limite max di velocità di 30 km/h, divieto di sorpasso e divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati in lungomare Canepa,tra il “ponte elicoidale” e lo stipite ponente del civ. 3, in via Chiesa, tra via Scarsellini e lungomare Canepa, in via Fiamme Gialle, tra via Chiesa e lungomare Canepa.

E fino al 30 marzo 2023, in via di Francia, strada sopraelevata Aldo Moro, passo a via di Francia, via de Marini, via Balleydier e via Scappini, sono state introdotte modifiche alla circolazione.

In via di Francia

fino alle ore 24 del 30 aprile (tratto compreso tra il civ. 7 e l’intersezione con via Balleydier)

  • divieto di transito sulla pista ciclabile localizzata a centro strada
  • divieto di transito nella carreggiata di monte di via di Francia nel tratto compreso tra i civv. 7 e  15, esclusi veicoli che si dirigono e/o provengono verso/da proprietà laterali carrabili autorizzate e attività economiche presenti nel tratto di via di Francia compreso tra i civici indicati
  • per i veicoli autorizzati – di cui al punto precedente – è consentita la circolazione a doppio senso di marcia, solo sulla carreggiata a monte di via di Francia nel tratto tra lo spigolo a ponente del civ. 13 e del civ. 15
  • per i veicoli che percorrono i segmenti stradali – di cui ai due punti precedenti – obbligo di fermarsi e dare la precedenza e obbligo di svoltare verso destra all’intersezione con la carreggiata centrale di via di Francia
  • senso unico di circolazione con direzione levante – ponente sulla carreggiata centrale, nella corsia di monte, nel tratto compreso tra civ. 7 e via Balleydier
  • divieto di transito veicolare nel tratto di carreggiata centrale, sulla corsia di mare, compreso tra civ. 7 e via Balleydier

In Sopraelevata istituito divieto di transito – sulla rampa in entrata che proviene da via Cantore – nelle date e per le fasce orarie indicate:

ore 21 del 2 maggio / ore 2 del 3 maggio
ore 21 del 4 maggio / ore 2 del 5 maggio
ore 21 del 6 maggio / ore 2 del 7 maggio
ore 21 del 9 maggio / ore 2 del 10 maggio
ore 21 dell’11 maggio / ore 2 del 12 maggio
ore 21 del 13 maggio / ore 2 del 14 maggio

In passo a via di Francia (semicarreggiata di levante – tratto compreso tra il civ. 2 e via de Marini):

  • limite max velocità di 30 km/h
  • divieto di transito veicolare fatta eccezione per i veicoli che si devono dirigere e/o che provengono dalle proprietà laterali carrabili autorizzate ed alle attività economiche presenti nel tratto di passo a via di Francia compreso tra il civ. 2 e via de Marini
  • doppio senso di circolazione
  • divieto di fermata

In via Balleydier (tratto compreso tra sottopasso di via de Marini e sottopasso di via Scappini):

  • limite max velocità di 30 km/h
  • senso unico di circolazione con direzione monte – mare
  • obbligo di proseguire diritti per autotreni, autoarticolati e autosnodati all’intersezione con il sottopasso di collegamento con via Scappini
  • divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati

Nel sottopasso di collegamento tra via Scappini e via Balleydier:

  • limite max velocità di 30 km/h
  • senso unico di circolazione con direzione levante – ponente
  • divieto di transito pedonale sul marciapiede lato mare

In via de Marini divieto di transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3.5 ton. e nel tratto di compreso tra passo a via di Francia e via Scappini obbligo di dare la precedenza all’intersezione con via Scappini.

In via Lodi, nell’ambito dei lavori di messa in sicurezza del muro di contenimento, fino al 30 settembre, nel tratto di strada compreso tra il civ. 167 e il civ. 256, sono stabilite le seguenti prescrizioni:

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. senso unico alternato regolamentato da impianto semaforico e contestuale divieto di sosta sul lato monte.

In via San Quirico, fino al 31 luglio, per lavori di riqualificazione di marciapiede e di un tratto di carreggiata stradale, sono istituiti il limite di velocità max di 30 km\h e il divieto di sosta.

Per delimitazione di area di cantiere fino al 13 maggio dalle ore 7 alle 19 in via al Poligono di Quezzi, nel tratto di strada compreso tra i civv. 1 e 31, sono stabiliti:

  • limitazione max velocità a 30 km/h
  • divieto di sosta e fermata in entrambi i lati della strada
  • senso unico alternato regolato da movieri e posizionamento di apposita segnaletica

In piazza Adriatico, fino al 31 dicembre, per le lavorazioni per i lavori di adeguamento idraulico della tombinatura del torrente rio Torre di Quezzi, si dispongono alcune modifiche di circolazione stradale.

In centro città, fino al 31 agosto, in piazza Portello e nel tratto iniziale da monte di via Interiano, sono istituiti limite max di velocità di 30 km/h e divieto di fermata per i lavori di ampliamento e di trasformazione dei locali dell’ex sottopasso in parcheggio interrato.

Per delimitazione di area di cantiere il 5 e il 6 maggio dalle ore 21 alle 4. 30 in via delle Casaccie, rampe di accesso da corso Quadrio e corso Saffi, è stabilita la chiusura al transito.

Fino al 30 aprile in via della Sanità:

  1. limite max di velocità di 30 km/h
  2. divieto di transito sulla corsia di marcia lato levante e sull’adiacente marciapiede
  3. senso unico di circolazione con direzione monte – mare.

In via Fieschi, nel tratto di strada da piazza Carignano fino all’altezza di piazza Dante, fino al 2 maggio, in entrambe le direzioni di marcia, è istituito il divieto di transito veicolare.

Nel centro storico fino al 20 maggio in:

  1.  via di Scurreria è istituito il senso unico alternato regolato da semaforo e movieri
  2.  piazza Campetto è istituito il divieto di transito dall’altezza dell’intersezione con via degli Orefici fino al civ. 2r
  3.  via al Ponte Reale, via Banchi, via degli Orefici, via Soziglia e piazza Soziglia sono istituiti il senso unico alternato regolato da movieri dalle ore 8 alle 13 e da impianto semaforico nelle restanti ore e il divieto di transito ai veicoli di larghezza superiore a 2.30 mt.
  4. via San Pietro della Porta i veicoli che percorrono questo tratto di strada, arrivati all’intersezione con piazza Banchi, dopo l’immissione in quest’ultima, hanno l’obbligo della direzione a sinistra (mare).

Per delimitazione di un’area di cantiere fino al 1° giugno in via Torti, all’altezza dell’intersezione con piazza Terralba, è istituita la limitazione temporanea della velocità max a 30 km/h

Fino al 27 maggio sono attivi questi provvedimenti in:

via S. Fruttuoso

  • divieto di transito tra il civ. 10 e il civ. 34
  • limitazione della velocità max a 30 km/h nei tratti compresi tra l’intersezione con via Paggi e il civ. 34 e tra passo Resa di Villa Migone e il civ. 42c

passo Resa di Villa Migone

  • doppio senso di circolazione
  • limitazione temporanea della velocità max a 30 km/h
  • divieto di sosta con la sanzione accessoria della rimozione coatta del veicolo per gli inadempienti sul lato levante fino al 10 giugno

In zona Foce, fino al 18 settembre nei segmenti stradali in elenco sono disposti questi provvedimenti:

viale Brigata Bisagno

  • limite max di velocità di 30 km/h su entrambe le carreggiate nel tratto compreso tra l’intersezione con via Pisacane e corso Buenos Aires
  • sospensione corsia riservata ai bus sulla carreggiata di ponente nel tratto compreso tra corso Buenos Aires e via Pisacane
  • chiusura alla circolazione della corsia di sinistra, entrambe le carreggiate

viale Emanuele Filiberto Duca D’Aosta

  • limite di velocità max di 30 km/h su entrambe le carreggiate
  • chiusura alla circolazione della corsia di sinistra, carreggiata direzione mare.

In Albaro, dalle ore 21 alle 5 fino al 3 maggio, per lavori di Aster sono istituiti i provvedimenti in elenco in:

via Righetti chiusura al traffico nel segmento tra l’intersezione con via Nazario Sauro, via Guerrazzi e via Don Minzoni

via Bovio chiusura al traffico dal civ. 13 all’intersezione con via Righetti

via Rossi chiusura al traffico dall’intersezione con via Righetti all’intersezione con via De Bosis.
Esclusi dall’interdizione gli aventi diritto.

Fino al 31 maggio, in via Cadighiara, nel tratto di strada immediatamente a monte di piazza Rotonda, per lavori su strada, sono istituiti:

– limite max di velocità di 30 km/h

– senso unico alternato regolato da impianto semaforico.

Per l’attivazione di un nuovo ponte provvisorio e per i lavori di adeguamento idraulico del rio Chiappeto, fino al 28 febbraio 2023:

in via delle Casette

  • limite max di velocità di 30 km/h nel tratto compreso tra via dell’Arena e il ponte di nuova realizzazione
  • divieto di transito veicolare e pedonale nel tratto compreso tra il ponte di nuova realizzazione e il termine a mare della strada

in via Pontevecchio, in prossimità dell’intersezione con il ponte di nuova realizzazione che collega a via delle Casette

  • limite max di velocità di 30 km/h in entrambi i segmenti stradali
  • obbligo di arresto e di dare precedenza ai veicoli provenienti dal ramo a mare.

Fino al 5 maggio, per lavori nell’ambito del progetto Equinix2 Africa Cable, a Sturla, sono stabilite queste modifiche:

  • in via del Tabarca limite max di velocità di 30 km/h
  • in via del Tritone limite max di velocità di 30 km/h e divieto di fermata esclusi i veicoli afferenti alle lavorazioni nel tratto antistante il civ. 4 (ambo i lati della strada) e via del Tabarca (ambo i lati della strada).
CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta