Amministrative 2022, Oppicelli: “Siamo soddisfatti del lavoro fatto in questi 5 anni”

Poi il coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia ha ammesso: “Come in tutte le squadre ci sono scambi di idee”

Genova – La sensazione che abbiamo avuto un po’ tutti in questi anni di governo Bucci , è che la Lega premesse nei confronti del Sindaco per avere maggior peso in Giunta. E forse, dopo il passaggio di Stefano Balleari in Regione e che ha lasciato vacante la poltrona di Vicesindaco, il carroccio genovese un pensierino a occupare la poltrona di secondo cittadino l’ha pure fatta.

Ma ha di certo la Lega ha incontrato la resistenza di quello che potrebbe diventare il primo partito in Italia, quella sorta di miracolo politico che si chiama Fratelli d’Italia. E la vicenda, di cui non sapremo mai le dinamiche reali, è finita con Massimo Nicolò, seduto a fianco di Marco Bucci, con buona pace di tutti.
Su questa vicenda abbiamo solleticato il coordinatore cittadino del partito della Meloni, Antonio Oppicelli, che ieri all’inaugurazione del point di coalizione di Bucci ha raccontato solo cose buone di questi 5 anni.

I rapporti “abrasivi” con Marco Bucci

“Siamo contenti di essere di nuovo qua dopo 5 anni e siamo particolarmente soddisfatti e orgogliosi del lavoro fatto principalmente dal nostro sindaco ma certamente anche da tutte le altre forze politiche in primis Fratelli d’Italia che hanno reso possibile il completamento di questa legislatura. Sui rapporti “abrasivi” con il “Sindaco che grida”, come lo definì Stefano Balleari,  Oppicelli smorza un po’ la polemica dicendo che ” è giusto che ci sia scambio di idee giusto che ci sia di dialettica ma noi non abbiamo paura di dire la verità, non ha paura Bucci non non ha paura nessuno quindi è giusto come in tutte le squadre come in tutte le famiglie che ci siano scambi di idee”.

I sondaggi nazionali vedono Fratelli d’Italia primo partito

I sondaggi, per quello che contano, vedono un forte avanzamento della Meloni a livello nazionale. Se questo dato dovesse riverberarsi anche a livello locale gli equilibri della prossima Giunta, in caso di riconferma di Marco Bucci, potrebbero riservare novità interessanti.

fp

CONDIVIDI
Fabio Palli

Spirito libero con un pessimo carattere. Fotoreporter in teatro operativo, ho lavorato nella ex Jugoslavia, in Libano e nella Striscia di Gaza. Mi occupo di inchieste sulle mafie e di geopolitica.