Genova Domani presenta i candidati “diversamente civici” di Marco Bucci

Genova – Fuoriusciti del Pd e del Movimento Cinquestelle. Più un gruppo di iscritti ad Azione, il movimento di Carlo Calenda. È una lista variegata quella di Genova Domani. Quaranta candidati che corrono per il Sindaco uscente presentati oggi al point di coalizione.

“Questa lista è il valore aggiunto della nostra proposta politica”, ha detto Marco Bucci aggiungendo subito dopo che “mette insieme persone che vengono da esperienze nell’area riformista, tanti giovani e tante donne, rappresentanti della società civile che cinque anni fa la coalizione che mi sostiene non aveva intercettato. Oggi, quelle stesse persone, tutte cariche di grande entusiasmo e voglia di fare bene, vogliono essere protagoniste della nostra esperienza politica e impegnarsi nel concreto per continuare a far crescere la città, sul solco di quanto costruito negli ultimi cinque anni”.

I quaranta candidati di Genova Domani

Sabrina Amici: 41 anni, nata a Genova. Commessa con esperienza nell’ambito politico.

Federico Barbieri: 27 anni, nato a Genova. Dottorando in studi urbani. Manager d’impresa ed ex tesoriere di Più Europa Genova.

Michele Benelli: nato a Genova, in Val Bisagno. Laureato in scienze biologiche, si occupa di forniture per laboratori di biologia molecolare (dal Covid ai trapianti).

Juan Sebastian Bonini Godoy: 35 anni, architetto. Candidato a consigliere per la capitale in Paraguay nel 2015. Dal 2012 è membro del World Economic Forum “Global Shapers”.

Alessandra Carrea: 49 anni, nata a Genova. Laureata in scienze politiche. Impiegata nel Comune di Genova.

Gianluca Causa: 58 anni, da 31 anni lavora in multinazionali US quotate. Da circa 16 anni componente del CdA delle filiali italiane, con l’incarico di financial controller. È uno dei candidati di Azione, il movimento di Carlo Calenda.

Marco Cavo: 53 anni, nato e cresciuto a Genova. Diplomato in ragioneria e dal 1993 iscritto all’ordine dei Dottori Commercialisti ed esperti contabili di Genova.

Talita Consalvo: 40 anni, nata a Genova. Ha lavorato in ambito sociale e per un’agenzia investigativa.

Stefania Cosso: 33 anni, nata e cresciuta a Genova. Laureata in scienze politiche e specializzata in Amministrazione e politiche pubbliche. Consulente HR per il settore pubblico.

Roberto Damico: 56 anni, nato a Genova. Commerciante da 30 anni. Lavora per un’agenzia di eventi e sicurezza in varie regioni d’Italia. A livello politico ha collaborato con il municipio Centro Est.

Enrico De Barbieri: 55 anni, nato e cresciuto a Genova. Esperto di relazioni pubbliche ed istituzionali. Console onorario del Sudafrica a Genova da oltre 15 anni. Presidente ASD Genova Boccadasse.

Matteo De Micheli: 33 anni, laureato in giurisprudenza. Socio della Coop. Agricola e Sociale Cà dei Bricchi che insieme a Liguria Genuina – una rete di Pmi – sostiene e valorizza il nostro territorio.

Alessio Debenedetti: 38 anni, nato a Genova. Attestato professionale di elettronico ed elettrotecnico conseguito presso l’Istituto professionale Don Bosco. Videomaker freelance.

Federico Falcone: 64 anni nato a Cosenza. È a Genova dal 1988 dove ha lavorato come cardiochirurgo presso il San Martino fino al 2021. Attualmente impiegato presso il centro cardiovascolare di Camogli.

Paola Gastaldo: 74 anni, diploma in ragioneria. Particolarmente attiva nei comitati di quartiere.

Luca Giachin: 58 anni, medico dentista con uno studio a Nervi. È stato consigliere in municipio per la circoscrizione di Nervi, Quinto e S. Ilario. È uno dei candidati di Azione, il movimento di Carlo Calenda.

Barbara Grasso: 51 anni, avvocato civilista. Consulente del Comune di Genova come senior consultant in ambito Smart mobility. Presidente del comitato etico della rete degli Ambasciatori di Genova. Da cinque anni è nel consiglio direttivo dell’Associazione Smart City.

Monica Incerti: 45 anni, con diploma in lingue. Professionista nel turismo da oltre 20 anni. Dal 2007 è socia di “K4 media”. Impegnata in difesa dei diritti del mondo LGBTQ+ e dell’inclusività.

Stefania Ivaldi: 46 anni, nata a Genova. Laureata in giurisprudenza, avvocato. Dal 2005 lavora in Carige, con mansioni di c yber security e antifrode. Dal 2008 è nella segreteria regionale ligure del “Nuovo PSI” come responsabile pari opportunità.

Elisa Lanari: 39 anni, consigliere uscente del municipio V Valpolcevera in quota Cinquestelle. Progettista di impianti, oggi si occupa di antiriciclaggio.

Andrea Lemmi: 23 anni, studente di scienze e tecniche psicologiche prossimo alla laurea. È uno dei candidati di Azione, il movimento di Carlo Calenda.

Pierluigi Martino: classe ’51. Avvocato del Foro di Genova e difensore tributario. Membro dell’Unione dei Comuni in Valle Stura. Attualmente consigliere d’opposizione nel comune di Rossiglione, eletto con la lista civica Rossiglione nel cuore.

Daniele Mignemi: 31 anni, nato e cresciuto a Genova, laureato in scienze dell’educazione a Roma. Si occupa di formazione, di cultura e spettacolo.

Cinzia Pais Becher: 45 anni, diplomata. Imprenditrice nel campo della ristorazione.

Lorenzo Pasi: 25 anni, laureato in storia all’Università di Bologna, con una specializzazione all’Università di Genova. È uno dei candidati di Azione, il movimento di Carlo Calenda.

Giuseppe Vittorio Piccini: 69 anni, nato a Genova. Laurea in scienze politiche. Pensionato Banca Carige, è membro dell’esecutivo nazionale del “Nuovo PSI”.

Andrea Magaly Ponce Batallas: 35 anni, nata in Ecuador e vive a Genova. Diplomata in turismo, è un’imprenditrice nell’ambito dei media.

Paola Clotilde Pozzo: 64 anni, nata a Genova. Laureata in economia e commercio. General Manager nell’area amministrazione e finanza.

Beatrice Roccatagliata: 47 anni, nata e cresciuta a Genova. Laureata in giurisprudenza, dal 2005 lavora in banca. Collabora come volontaria per la Comunità di Sant’Egidio.

Dora Jasmin Rodriguez Soledispa: 46 anni, nata in Ecuador. Laureata in relazioni internazionali e diplomatiche. Insegna inglese ed spagnolo e si occupa di giornalismo, ambiente e prevenzione in tema di salute.

Silvio Ronan: 60 anni, nato a Genova. Elettricista di bordo. Attivo in ambito politico.

Monica Rossi: 53 anni, nata a Genova. Diplomata in ragioniera. Impiegata, esperta in musicoterapia e compositrice.

Federica Sanguineti: 48 anni, nata e cresciuta a Genova. Ha lavorato in ambito nautico diventando cuoco di bordo sulle barche a vela.

Angelo Scanniffio: 60 anni nato ad Altamura e cresciuto a Genova. Esperto in mansioni tecnico operative navali. Si occupa di ambiente e portualità.

Antonello Tommaso Sciacca: nato a Genova nel 1961. Laureato in scienze politiche. Da 30 anni si occupa di appalti. È consigliere uscente del municipio IX Levante in quota Cinquestelle.

Franco Senarega: 63 anni, nato e cresciuto a Genova. Ex imprenditore nel campo della ristorazione e da oltre vent’anni immobiliarista.

Rosa Maria Tommasomoro: 53 anni, laureata in economia. Funzionario antifrode della Dogana di Genova. Assessore uscente del municipio V Valpolcevera in quota Pd.

Massimo Torre: 59 anni, laureato in giurisprudenza. Avvocato civilista con patrocinio in cassazione.

Francesco Vesco: 62 anni, commerciante. Dal 2007 presidente del Civ “Piazze e Vie del Corso” della Foce, dal 2017 è presidente del municipio VIII Medio Levante.

Nadia Zappalorti: 55 anni, genovese. Operatrice socio sanitaria dell’istituto pediatrico G. Gaslini. Già consigliera municipale del municipio IX Levante con la lista di Enrico Musso, Direzione Italia.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta