Amministrative 2022, Lollobrigida: “La Sinistra ha fatto di Genova una città periferica”

Il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera è intervenuto in collegamento da Roma alla presentazione dei candidati per il Comune

Genova – “L’amministrazione guidata dal sindaco Marco Bucci si è distinta per la capacità di dedicarsi con entusiasmo a Genova e ha lavorato per il rilancio di questa città, a cui la sinistra aveva conferito un ruolo periferico. Fratelli d’Italia è stato, con i suoi eletti, protagonista di questo percorso e sosterrà nuovamente Bucci e il suo buon governo senza puntare al bilancino per la divisione delle poltrone”.
Lo ha detto intervenendo in collegamento alla presentazione dei candidati per le amministrative di Genova il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida. “Adesso non bisogna guardare indietro, a quelle forze che si definiscono progressiste ma che ai nostri progetti e ai nostri programmi contrappongono il solito banale schema della confusione e della strumentalizzazione”, ha sottolineato. “Grande soddisfazione – ha poi proseguito – nel sapere che tutti i candidati, sia al Comune sia nei Municipi, hanno sottoscritto un patto per non tradire l’impegno con gli elettori, così come hanno fatto i candidati al Parlamento nel 2018. Questa volontà di restare coerenti al mandato che ci affidano i cittadini, fedeli a quanto detto in campagna elettorale, è un valore aggiunto per interpretare le istanze dei genovesi”.
“Una squadra che saprà portare le sue competenze al servizio di Genova grazie al lavoro del coordinatore regionale Matteo Rosso, dei nostri validissimi amministratori e dirigenti”, ha concluso Lollobrigida.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta