La rinascita di Palazzo Rosso, aperta al pubblico anche l’alcova “segreta”

La riapertura a giugno dopo il lavoro di restauro finanziato dal “Patto per Genova”

Genova – Ci sarà anche uno spazio inedito, quello del mezzanino con le decorazioni del ‘700, nel riallestimento di Palazzo Rosso che a giugno tornerà ad aprirsi al pubblico dopo due anni nei quali sono stati fatti importanti interventi di adeguamento impiantistico e strutturale.
I lavori iniziati alla fine del 2019, finanziati grazie al “Patto per Genova” e al sostegno della Compagnia di San Paolo, sono costati circa 2,8 milioni necessari per il rifacimento di parte dei serramenti, il restauro di arredi monumentali, la realizzazione di alcuni tendaggi, oltre all’ammodernamento tecnologico e la messa a norma degli impianti. Il tutto, però, nel rispetto assoluto delle caratteristiche storiche del complesso e degli interventi eseguiti negli anni ‘50 ad opera dell’architetto Franco Albini.
“Il primo piano nobile ormai è già riallestito – ha spiegato Raffaella Besta, direttore museo di Strada Nuova – e pronto per essere visitato. Questo è un museo che nel suo layout aveva una forte identità, quella voluta da Franco Albini, con la direzione di Caterina Marcenaro, che è stato ripristinato”.
Tra gli interventi anche il restauro della volta della “Sala della Primavera” affrescata da Gregorio De Ferrari, vero capolavoro della grande decorazione genovese. “Noi siamo intervenuti in una situazione che era stata complicata dai bombardamenti della seconda guerra mondiale – ha ricordato Luca Taccia, responsabile dei restauratori – perché la maggior parte dei danni risalgono a questi eventi, ma è stato un lavoro lungo e minuzioso. È stato un intervento di eliminazione delle infiorescenze saline che si erano create e dalla pulitura. È stato un consolidamento importante perché c’erano state cadute degli stucchi e, in alcune parti dei dipinti. Abbiamo lavorato per circa 8 mesi impegnando quattro restauratrici fisse e alcune persone impegnate in interventi particolari”.

F.C.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta