Certosa, rissa a colpi di cacciavite davanti a un bar di via Jori: un ferito in codice rosso

Genova – È successo oggi pomeriggio intorno alle cinque e mezza davanti a un bar di via Jori, a Certosa. Sei cittadini albanesi si sono affrontati a colpi di cacciavite, quattro contro due.
Secondo le prime indiscrezioni, i quattro sarebbero scesi da un’auto e avrebbero aggredito i due connazionali perché nei giorni scorsi gli era stato negato l’ingresso in una discoteca. Uno dei due uomini che sono stati attaccati dalla spedizione punitiva, infatti, sembra faccia il buttafuori.
La rissa è finita con l’arrivo della polizia e un ferito in codice rosso trasportato d’urgenza all’ospedale di Villa Scassi. Sul posto la scientifica per i rilievi.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta