Attentato a Kabul, tra le vittime anche l’Imam della moschea

L’esplosione durante la preghiera della sera. Almeno 20 i morti

Kabul – Anche l’imam della moschea di Abu Bakr al Siddiqi figura tra i morti dell’esplosione avvenuta nel corso della preghiera serale.

Un funzionario dell’intelligence talebana ha dichiarato a Reuters le persone colpite dall’esplosione potrebbero essere 35 ma il bilancio è provvisorio. Al Jazeera ha parlato di 20 vittime accertate.

L’ospedale di Emergency della città ha twittato di aver ricevuto 27 feriti , incluso un bambino di sette anni.

CONDIVIDI
fivedabliu.it - testata digitale di notizie, cronaca e libera informazione - icona

Redazione del quotidiano digitale di libera informazione, cronaca e notizie in diretta